/ / Azionamenti per motori a induzione

Motori a induzione

Per applicazioni a velocità variabile, il motore DCle unità sono utilizzate in passato. Ma questo motore ha diversi svantaggi come la presenza di commutatore e spazzole a causa della quale è necessaria una frequente manutenzione. Questo problema è superato dall'azionamento del motore a induzione a velocità variabile. L'azionamento del motore a induzione è più economico, più leggero, più piccolo, più efficiente e richiede una manutenzione ridotta. L'unico svantaggio di un motore a induzione è il suo costo maggiore.

L'azionamento del motore a induzione ha molte applicazionicome se fosse usato in ventilatori, ventilatori, tavoli di fresatura, trasportatori di gru, trazione, ecc. L'azionamento del motore a induzione è autoaccensione, oppure possiamo dire che quando l'alimentazione viene fornita al motore, inizia a ruotare senza alcuna fornitura.

La resistenza iniziale della fornitura è zero, equindi una grande corrente fluisce attraverso il motore, danneggiando gli avvolgimenti del motore. Per ridurre il flusso della corrente di avviamento, vengono utilizzati i diversi metodi di avviamento. Questi metodi mantengono l'ampiezza della corrente di avviamento entro un limite prestabilito tale da non causare il surriscaldamento.

Metodi di partenza

I metodi impiegati per l'avviamento dei motori sono:

  1. Avviatore stella-triangolo
  2. Motorino di avviamento automatico
  3. Avviamento del reattore
  4. Avviamento del reattore saturabile
  5. Dispositivo di avviamento delle parti
  6. Avviamento del regolatore di tensione CA.
  7. Avviamento della resistenza del rotore per il motore del rotore avvolto

I metodi di partenza sono spiegati di seguito in dettaglio.

Star-Delta Starter

In questo metodo, un motore a induzione progettato peroperare normalmente con collegamento a triangolo è collegato in una stella durante l'avviamento. Pertanto la tensione e la corrente dello statore sono ridotte di 1 / √3. La coppia del motore è proporzionale alla tensione del terminale dello statore, la coppia iniziale è ridotta a un terzo.

Uno schema circuitale per un avviatore stella-triangolo è mostrato nella figura sottostante. L'interruttore automatico CBm e CBS sono chiusi per avviare la macchina con collegamento a stella. Quando viene raggiunta la velocità di regime, CBS è aperto e CBr è chiuso per connettere la macchina in Delta.

star-delta-partenza
Avviatore automatico del trasformatore

In questo metodo, la corrente di avviamento e il motorela tensione del terminale è ridotta da un autotrasformatore. La coppia è proporzionale al quadrato della tensione del terminale del motore e quindi viene anche ridotta. Quando il motore raggiunge i suoi stati stazionari, è collegato alla tensione di alimentazione completa. Un avviatore con trasformatore automatico è mostrato nella figura seguente.

autotrasformatore-starter
Nella partenza, il CBs1 e CBs2 sono chiusi e CBm è aperto. Quando il motore accelera alla sua massima velocità, il CBs2 è aperto e CBm chiuso. Ora CB1 è aperto per disconnettere l'auto-trasformatore dalla fornitura.

Reactor Starter

La corrente di avviamento viene ridotta collegando ilreattore trifase in serie con il motorino di avviamento. Quando il motore raggiunge il suo stato stazionario, il reattore viene rimosso dal circuito. Il circuito di avviamento del reattore è mostrato nella figura seguente.

reattori partenza
L'interruttore automatico CBS è chiuso per avviare la macchina. Quando il motore raggiunge la sua piena velocità, il CBS è chiuso per introdurre il reattore all'estremità neutra dell'avvolgimento dello statore. Pertanto, la corrente di avviamento del motore viene ridotta al suo valore minimo.

Saturable Starter Reactor

Il reattore saturabile viene introdotto in seriecon lo statore, e dà il soft start al motore. Il reattore saturabile ha un avvolgimento di controllo in cc che controlla la coppia del motore in modo continuo. La reattanza della reattanza saturabile può essere variata in modo continuo modificando la corrente di avvolgimento di controllo.

All'inizio, la reattanza è impostata suvalore più alto, e quindi la coppia iniziale è vicina allo zero. La reattanza viene controllata in modo regolare aumentando la corrente di controllo dell'avvolgimento, e ciò fornisce al gradino una minore variazione della coppia di spunto. In questo modo il motore si avvia senza strappi e accelera dolcemente.

Avviamento parziale

Alcuni motori a gabbia di scoiattolo hanno due o più statoriavvolgimenti e questi avvolgimenti sono collegati in parallelo durante il normale funzionamento. Durante l'avviamento è collegato solo un avvolgimento, che aumenta l'impedenza del motorino di avviamento e riduce la corrente di avviamento. Questo schema iniziale è chiamato parting winding starting. La macchina inizia con l'avvolgimento 1 quando il CBm è chiuso e dopo che è stata raggiunta la piena velocità, il CBS è chiuso per connettere l'avvolgimento 2.

part-winding-partenza
Rotor Resistance Starter

Questo metodo collega la resistenza del rotore nelcircuito esterno. Il valore più alto della corrente viene scelto per limitare la corrente a velocità zero all'interno del valore di sicurezza. L'avviatore della resistenza del rotore è mostrato nella figura seguente.

rotore resistenza avviamento
Quando il motore accelera, la resistenza esterna viene tagliata una per una chiudendo i contatti e quindi la corrente del rotore viene limitata tra il valore massimo e minimo specificato.

Leggi anche: