/ / Regolatore di tensione statico

Regolatore di tensione statico

Definizione: Il regolatore che non ha alcuna rotazioneparti, tale tipo di regolatore è chiamato regolatore di tensione statico. Il loro circuito consiste in apparati come trasformatori, condensatori, resistori, transistor, amplificatori magnetici, ecc. Questi tipi di regolatori non hanno attrito e perdita di usura (perché non ha parti rotanti). Non richiede alcuna attenzione regolare quindi, riduce il costo del sistema

Tipi di regolatore di tensione statico

Il regolatore di tensione statico è superiore aregolatori elettromeccanici per quanto riguarda precisione di controllo, risposta, affidabilità e manutenzione. Il regolatore di tensione statico è principalmente classificato in due tipi. Loro sono;

  1. Servo Type Voltage Regulator
  2. Regolatore amplificatore magnetico

I tipi di regolatore di tensione statici sono descritti di seguito in dettaglio;

1. Regolatore di tensione tipo servo

La caratteristica principale della tensione del tipo di servoregolatore è l'uso di amplidyne. L'amplidyne è un tipo di amplificatore elettromeccanico che amplifica il segnale. Il sistema contiene l'eccitatore principale azionato dall'albero dell'alternatore e un eccitatore ausiliario il cui avvolgimento di campo è controllato dall'amplidine.

Sia l'eccitatore ausiliario sia l'amplidyne sonoguidato da un motore a corrente continua accoppiato ad entrambe le macchine. L'eccitatore principale ha un circuito magnetico saturo e quindi ha una tensione di uscita approssimativa. L'armatura dell'eccitatore principale e ausiliario è collegata in serie e questa combinazione di serie eccita l'avvolgimento di campo dell'alternatore.

Funzionamento del regolatore di tensione tipo servo

Il trasformatore potenziale fornisce un segnale cheè proporzionale al segnale di uscita dell'alternatore. I terminali di uscita dell'alternatore sono collegati all'amplificatore elettronico. Quando si verifica la deviazione nella tensione di uscita dell'alternatore, l'amplificatore elettronico invia la tensione all'amplificatore. L'uscita amplidyne alimenta la tensione al campo di controllo amplidino e quindi altera il campo dell'eccitatore ausiliario. Pertanto, l'ausiliario e l'eccitatore principale in serie regolano la corrente di eccitazione dell'alternatore.

servire = tipo-tensione-using-amplidyne
2. Regolatore amplificatore magnetico

Il componente principale degli amplificatori magnetici èla bobina in acciaio con un avvolgimento aggiuntivo eccitato dalla corrente continua. L'avvolgimento aggiuntivo viene utilizzato per controllare la corrente alternata di potenza relativamente grande utilizzando una bassa potenza DC. L'anima in acciaio del regolatore è costituita da due avvolgimenti CA identici chiamati anche avvolgimento del carico. L'avvolgimento CA è collegato in serie o in parallelo e in serie con loro c'è un carico.

semplice-magnetico-amplificatore circuito
L'avvolgimento della serie viene utilizzato quando il tempo è brevesono richieste le risposte e l'alta tensione, mentre l'avvolgimento parallelo viene utilizzato per una risposta lenta. L'avvolgimento di controllo è energizzato da DC. Quando non c'è corrente nell'avvolgimento del carico, l'avvolgimento dell'AC ha offerto il massimo potenziale e l'induttanza a un potenziale CA. A causa di ciò, la corrente alternata al carico è limitata a un valore basso della reattanza induttiva e la tensione di carico è piccola.

Quando viene applicata la tensione CC, la corrente continua magneticail flusso passa attraverso il nucleo e il nucleo si avvicina alla saturazione magnetica. Questo riduce l'induttanza e l'impedenza degli avvolgimenti CA. Il flusso di corrente alternata attraverso l'avvolgimento di campo aumenta all'aumentare del flusso di corrente continua attraverso l'avvolgimento di controllo. Pertanto, variando la grandezza della corrente di carico su un intervallo piccolo, la tensione di carico può variare su un ampio intervallo.

Leggi anche: