/ / Relè statico

Relè statico

Definizione: Il relè che non contiene parti mobiliè conosciuto come il relè statico. In tale tipo di relè, l'uscita è ottenuta dalle componenti statiche come il circuito magnetico ed elettronico ecc. Il relè che consiste in relè statici ed elettromagnetici è anche chiamato relè statico perché le unità statiche ottengono la risposta e il relè elettromagnetico viene utilizzato solo per la commutazione operazione.

Il componente del relè statico è mostrato nelfigura sotto. L'ingresso del trasformatore di corrente è collegato alla linea di trasmissione e la loro uscita è data al raddrizzatore. Il raddrizzatore stava rettificando il segnale di ingresso e lo passava all'unità di misurazione relaying.

statico-relè

L'unità di misura rettificante ha ilcomparatori, rilevatore di livello e circuito logico. Il segnale di uscita dell'unità di ritrasmissione si ottiene solo quando il segnale raggiunge il valore di soglia. L'uscita dell'unità di misura di ritrasmissione funge da ingresso per l'amplificatore.

L'amplificatore amplifica il segnale e dà iluscita ai dispositivi di uscita. Il dispositivo di uscita attiva la bobina di sgancio solo quando il relè funziona. L'uscita è ottenuta dai dispositivi di uscita solo quando il misurando ha un valore ben definito. Il dispositivo di uscita è attivato e dà il comando di scatto al circuito di sgancio.

Il relè statico dà solo la risposta alsegnale elettrico. Le altre grandezze fisiche come la temperatura del calore ecc. Vengono dapprima convertite nel segnale elettrico analogico e digitale e quindi funzionano come ingresso per il relè.

Vantaggi del relè statico

I seguenti sono i vantaggi dei relè statici.

  1. Il relè statico consuma molto meno energia a causa del quale il carico sugli strumenti di misura diminuisce e la loro precisione aumenta.
  2. Il relè statico offre una risposta rapida, lunga durata, alta affidabilità e precisione ed è resistente agli urti.
  3. Il tempo di reset del relè è molto inferiore.
  4. Non ha problemi di accumulo termico.
  5. Il relè amplifica il segnale di ingresso che aumenta la sensibilità.
  6. La possibilità di uno sgancio indesiderato è minore in questo relè.
  7. Il relè statico può facilmente funzionare in aree soggette a terremoti perché hanno un'elevata resistenza agli urti.

Limitazioni del relè statico

  • I componenti utilizzati dal relè statico sono moltosensibile alle scariche elettrostatiche. Le scariche elettrostatiche significano flussi improvvisi di elettroni tra gli oggetti carichi. Pertanto viene fornita una manutenzione speciale ai componenti in modo che non influenzi le scariche elettrostatiche.
  • Il relè è facilmente influenzato dai picchi di alta tensione. Pertanto, si dovrebbe prendere precauzioni per evitare i danni causati da picchi di tensione.
  • Il funzionamento del relè dipende dai componenti elettrici.
  • Il relè ha meno capacità di sovraccarico.
  • Il relè statico è più costoso rispetto al relè elettromagnetico.
  • La costruzione del relè è facilmente influenzata dalle interferenze circostanti.

Per sistemi di protezione e monitoraggio integrati sono preferibili i relè statici controllati da microprocessore programmabili.

Leggi anche: