/ / Generatori sincroni

Generatori sincroni

Definizione: Il generatore o l'alternatore sincrono è unmacchina elettrica che converte la potenza meccanica da un motore primo in una corrente alternata a una particolare tensione e frequenza. Il motore sincrono funziona sempre alla velocità costante chiamata velocità sincrona.

Principio di funzionamento del generatore sincrono

Il generatore sincrono funziona secondo il principiodelle leggi di Faraday sull'induzione elettromagnetica. L'induzione elettromagnetica indica che la forza elettromotrice indotta nella bobina dell'indotto se ruota nel campo magnetico uniforme. L'EMF verrà generato anche se il campo ruota e il conduttore diventa stazionario. Pertanto, il movimento relativo tra il conduttore e il campo induce la FEM nel conduttore. La forma d'onda della tensione induce sempre una curva sinusoidale.

Costruzione del generatore sincrono

Il rotore e lo statore sono rotanti e ilparte fissa del generatore sincrono. Sono i componenti generatori di potenza del generatore sincrono. Il rotore ha il polo di campo e lo statore è costituito dal conduttore di armatura. Il movimento relativo tra il rotore e lo statore induce la tensione tra il conduttore.

sincrono-generatore

Applicazioni del generatore sincrono

I generatori sincroni trifase ne hanno moltivantaggi nella generazione, trasmissione e distribuzione. I grandi generatori sincroni utilizzano nel sistema nucleare, termico e idroelettrico per generare le tensioni.

Il generatore sincrono con potenza di 100MVAutilizzo del rating nella stazione di generazione. Il trasformatore di potenza nominale da 500 MVA viene utilizzato nelle centrali termoelettriche. I generatori sincroni sono la principale fonte di energia elettrica. Per la generazione di energia pesante, lo statore del generatore sincrono progetta per tensioni comprese tra 6,6 kV e 33 kV.

Leggi anche: